Feed RSS

Ohio Kid: Everyone was sleeping as if the Universe were a mistake

artworkA quattro anni dell’esordio discografico “The day when we discovered the light” pubblicato per il Collettivo HMCF, torna ad affacciarsi sulle scene Ohio Kid, songwriter bolognese di stanza in Lussemburgo. Il suo è un folk dalle atmosfere intime e i tratti emozionanti, dilatato e sognante al punto giusto. Le caratteristiche principali sono una voce calda e ad una chitarra che pennella note di magia. I padri putativi Bon Iver, Sufjan Stevens, Wilco, Feist e i Beatles più cupi e malinconici.

Registrato al Bonus Noise Recording Studio da Edwin Aldin, “Everyone was sleeping as if the Universe were a mistake” esce il 21 novembre 2016, in streaming e in digital download sulle principali piattaforme di fruizione musicale.
Lo stesso Ohio Kid lo introduce così: E’ un disco durissimo nei testi. Parla di un amore finito e del senso di smarrimento che ne viene dopo. Parla di rigettare i ricordi perché troppo dolorosi e allo stesso tempo abbracciarli perché hanno composto anni della tua vita. Parla di come le persone attorno a me vivano costantemente segnate da un’infelicità latente.

L’autunno non può fare a meno di certi gioielli. “Everyone was sleeping as if the Universe were a mistake” è uno di questi. Buon viaggio.
INFO
USCITA:21 novembre 2016
PROVENIENZA: Bologna
GENERE: ANTI-FOLK
FACEBOOK: https://www.facebook.com/ohiokidband
CONTATTI: ohiokidcontact@gmail.com
STREAMING: https://soundcloud.com/ohiokid
https://ohiokid.bandcamp.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: