Feed RSS

Archivi del mese: giugno 2014

“Shapes”, il nuovo album dei Palmer Generator

Cover - Shapes“Shapes” è la seconda fatica discografica dei marchigiani Palmer Generator, una band che poggia le sue radici nello stoner per toccare post rock, shoegaze e psichedelia.
Il trio nasce nella primavera del 2010 a Jesi, in provincia di Ancona, dall’unione dei fratelli Tommaso e Michele Palmieri con Mattia Palmieri, figlio di Michele e nipote di Tommaso.
Nelle loro composizioni i Palmers traducono le lunghe session dei loro brani in lisergici viaggi sonori dal forte impatto, producendo live delle vere e proprie bordate psichedeliche, dove la dinamicità postrock/shoegaze si fonde con la graniticità dello stoner e l’aggressività del post-metal.
“Shapes”, pubblicato dalla giovane e sempre più promettente Red Sound Records, è il loro primo album concepito in chiave completamente strumentale.
Che il viaggio musicale abbia inizio. Buon ascolto!

Info
USCITA: 23 Giugno 2014
PROVENIENZA: Jesi (Italia)
GENERE: Psych, Stoner & Post-rock
INFLUENZE: Pink Floyd, Zed, Mogwai, Russian Circle, Colour Haze
ETICHETTA: Red Sound Records – http://www.redsoundstudio.it
WEB: https://www.facebook.com/pages/Palmer-Generator/146388498748077
STREAMING e DIGITAL DOWNLOAD: palmergenerator.bandcamp.com
CONTATTI: polti88@gmail.com

 

 

 

Il fantastico album d’esordio degli Emerald Leaves

FrontThe Emerald Leaves è un progetto kraut-pop-psichedelico destinato a lasciare il segno sulla scena indipendente italiana, e non solo.
Immaginate una jam session in assenza di gravità tra i War On Drugs e i NEU!, o l’anello di congiunzione tra i Pink Floyd più eterei e le sfuriate magiche dei Doors. Trascinati dal carisma di Andrea Giommi (già leader degli Edible Woman) e dal riffing avvolgente di Giacomo Governatori, senza dimenticare il drumming chirurgico di
Alessandro Gobbi (Caffiero), gli Emerald Leaves pubblicano a Giugno il loro omonimo esordio discografico, che si avvale della collaborazione di Philippe Petit, storico discografico e DJ marsigliese, nonché figura di culto della scena impro noise internazionale. Il disco uscirà su cassetta per la piccola e rampante etichetta italo-belga Jus De Balles, disponibile naturalmente anche in streaming e in digital download.
Delicati e avvolgenti su disco, straordinariamente potenti nella dimensione live. Accogliamo con un caloroso applauso il rock psichedelico e sognante degli Emerald Leaves.
Info:
USCITA: 13 Giugno 2014
PROVENIENZA: Londra – Roma – Fano
GENERE: Ethereal rock
ETICHETTA: Jus De Balles Records – http://jusdeballesrecords.tumblr.com/
WEB: https://www.facebook.com/theemeraldleaves
STREAMING e DIGITAL DOWNLOAD: http://jusdeballesrecords.bandcamp.com/
CONTATTI: info.emeraldleaves@gmail.com

Il nuovo EP dei pesaresi Versailles

FrontDall’incontro/scontro tra Damiano Simoncini (Damien*,Young Wrists, Maria Antonietta) e Manu Magnini (Container 47, Key-Lectric) nascono i Versailles, duo chitarra/batteria, espressione massimale/minimale di rock impressionistico alterato. Musica ex-temporanea, frutto della protesta e del rumore, elastica, lievemente
danzereccia, wave quanto basta, sonica e ritmica, truculenta, nera di sangue.

Il nuovo EP
7 tracce 7, all’insegna di nuove sperimentazioni per il duo più incazzato e sporco di Pesaro. Arrivano i Sonic Youth, ci sono i Dead Kennedys, aumentano e diminuisono i bpm, si dilatano le atmosfere. E non dimentichiamoci di punk, post punk, garage e new wave.
I cattivoni sono tornati. Ora non resta che spingere play e godersela di brutto!

Info:
USCITA: Giugno 2014
PROVENIENZA: Pesaro (Italia)
GENERE: Noise Rock, Garage, Grunge, Post-Punk, No-Wave
ETICHETTA: Nufabric
ARTWORK: Laura Baldini
WEB: http://damiano-versailles.tumblr.com/
STREAMINGhttps://soundcloud.com/damiano_versailles/sets/versailles-vrslls-ep
CONTATTI: versailles.live@gmail.com
BOOKING: Molotov Booking, info@molotovbooking.com