Feed RSS

Archivi del mese: febbraio 2019

Manica – La faccia degli dei

Manica, ferrarese trapiantato a Bologna è un progetto solista bizzarro; un misto di cantautorato punk esistenziale.

L’emilia paranoica dei CCCP, l’ironia degli Skiantos e lo sguardo Lolliano sul presente, si scolpiscono con autorevolezza nella corteccia celebrale barcollante di tanti giovani persi nelle immense periferie emiliano-romagnole, non ultimo Andrea Manica.

“La Faccia Degli Dei” è il primo EP autoprodotto di Manica, sono una manciata di canzoni incatalogabili, buone per un festival del sottosuolo.

Questa prova musicale musicale è frutto dell’incontro artistico con Lorenzo Mazzilli (The Giant Undertow, The Johnny Clash Project) e vedono in un brano dell’ep la partecipazione straordinaria e amichevole di Fabio Testoni Alias Dandy Bestia degli Skiantos.

Lo stesso Manica introduce questa nuova avventura così:
Un progetto artistico si fa guardandosi soprattutto dentro e solo dopo si pensa al fuori, ma quando l’etica e l’estetica nel risultato coincidono è un successo a priori. La necessità, lo sfogo, il punk penso siano stati una componente fondamentale. Penso che le canzoni che ho nella pancia e nel cuore e che in parte sono in questo disco sono il tentativo di cantare con onestà quello che mi succede intorno e dentro, con l’ambizione di riuscire a cogliere un momento e creare un dialogo con chi ascolterà il mio lavoro. Non volevo conformarmi ad un genere e quindi ho
tentato di mischiare le carte per raccontarmi divertendomi senza precludere la possibilità di
sperimentare, sia per quanto riguarda i testi che la musica.

INFO
USCITA: 25 febbraio 2019
PROVENIENZA: Bologna, Italia
GENERE: Un mix bizzarro di cantautorato con attitudine punk
INFLUENZE: CCCP, Skiantos, Claudio Lolli, Wolfango
FACEBOOK: https://www.facebook.com/MANICApaginamusicale/
CONTATTI: info@lapalestradelcantautore.it
STREAMING & DIGITAL DOWNLOAD:
https://manicabizarresongwriter.bandcamp.com/

Guarda il video de “La libertà in questo Paese”, con la partecipazione di Dandy Bestia degli
Skiantos  https://youtu.be/Vykp0FboO5g

Annunci

Tacobellas – Total 90

L’album d’esordio delle Tacobellas di Valentina Gallini e Greta Lodi, power-duo della provincia di Modena che sta facendo molto parlare di sé e ha già richiamato l’attenzione di tre importanti label indipendente come Fooltribe, La Barberia e Koe Records.
Pensate a delle Bikini Kill con il poster di Donatella Rettore in camera, o a una versione stoner delle Spice Girls.
Registrato dal prezioso Raffaele Marchetti e anticipato dallo scoppiettante videoclip di “Cut”, “Total 90” contiene 8 tracce che spettinano come poche altre cose in circolazione.
Qualcuno ha detto: “Se chiudo gli occhi mentre suonano, non sembrano due piccole ragazze sul palco, ma cento uomini grandi e grossi che suonano”.
E allora volume al massimo, e buon ascolto.

INFO
USCITA: 18 febbraio 2019
LABEL: Barberia records, Fooltribe dischi, Koe Records
REGISTRAZIONE: Raffaele Marchetti (Audio Brothers – Entertainment Services)
MASTERING: Federico Ascari (Wavemotion Recording)
PROVENIENZA: provincia di Modena
GENERE: 90’s vibes, post punk, fuzzy fuzzy
FACEBOOK: https://www.facebook.com/Tacobellas-417830711970413/
CONTATTI: avocadozmusica@gmail.com
STREAMING & DIGITAL DOWNLOAD:
https://tacobellas.bandcamp.com/
Guarda il video di “Cut”, brano di apertura del disco
https://www.youtube.com/watch?v=DIfpqD269VU&t=1

BRIGHT LIGHTS APART – Post Utopia Soundcapes

La seconda fatica discografica del trio electro rock veneto, con una nuova line up e sonorità in continua evoluzione.

Registrato dal leader della band Miles-t presso il BLA’s Headquarter, “Post Utopia Soundcapes” arriva autoprodotto il 15 febbraio 2019, anticipato dal super-singolo “Bad Morning”, già disponibile sotto forma di videoclip su You Tube.
Elettronica dall’attitudine punk che può riportare alla mente i Prodigy di “Invaders Must Die”, i nostrani Bloody Beetroots e i Nine Inch Nails più aggressivi.

Lo stesso leader Miles-t racconta l’evoluzione artistica della band con le seguenti parole:
Dovevamo cominciare a lavorare e scrivere musica come dei producer, ormai avevamo l’esperienza per fare quel passo e lo abbiamo fatto. Abbiamo potuto scrivere la nuova musica nella totale libertà artistica, abbiamo abbracciato definitivamente l’elettronica ed abbiamo quindi scritto il nuovo disco. Nel frattempo abbiamo coinvolto nella produzione anche il nostro amico Dave. Siamo tutti fan di band come i Prodigy, che pur suonando elettronica, dal vivo hanno un approccio da band utilizzando batteria vera e chitarra, e pure noi volevamo esprimere quall’attitudine, da qui la scelta di lavorare con un chitarrista di ruolo. Credo che il disco faccia trasparire bene le anime all’interno della band, è un disco incentrato sull’elettronica ma conserva una dose di sporcizia e attitudine derivante dal punk rock e questo bilanciamento di suoni ci fa sentire artisticamente a casa.

Lasciatevi travolgere dal sound esplosivo dei Bright Lights Apart, e buon ascolto!

INFO
USCITA: 15 febbraio 2019
PROVENIENZA: Rovigo, Veneto, Italia
GENERE: Electro Indie Punk
INFLUENZE: The Bloody Beetroots, The Prodigy, NIN
FACEBOOK: https://www.facebook.com/brightlightsapart/
CONTATTI: info@brightlightsapart.com
SITO WEB: https://brightlightsapart.com/
STREAMING & DIGITAL DOWNLOAD (dal 15 febbraio 2019):
https://brightlightsapart.bandcamp.com/album/post-utopia-soundscapes

Guarda il video di “Bad Morning”, il primo singolo estratto https://youtu.be/615nY_pbQ9k

Good Moaning – rassegna stampa in tempo reale

NEWS E SEGNALAZIONI: HypFi – Son of marketing – Le Rane 

RECENSIONI: Radioaktiv – Indiepercui – Radioeco – Radiocoop – The Front Row – MusicMap – Ondarock

SPECIALI: Anteprima video Kalporz – Playlist La Musica Fresca su Spotify 

INTERVISTE:  DischiRotti  – Shiver webzine – Outsiders webzine – Radioaktiv – Son of marketing 

PASSAGGI RADIOFONICI: Amore & Psych (Radio Kaos Italy)

 

Holding Patterns – rassegna stampa in tempo reale

NEWS e SEGNALAZIONI: Impatto Sonoro – Osservatori Esterni – RockGarage – CornerMusicZine 

Good Moaning – rassegna stampa in tempo reale

SPECIALI: Anteprima video su Kalporz