Feed RSS

Archivi del mese: marzo 2018

Durmast: rassegna stampa in tempo reale

Inserito il

SPECIALI: Anteprima video The Front Row – Anteprima video + intervista su Traks – intervista Musique Buffet 

NEWS e SEGNALAZIONI: RadioEco – Radiocoop – The Parallel Vision 

RECENSIONI: The Front Row – Bits Rebel – Audiofollia – La Caduta – Switch on future 

INTERVISTE: Audiofollia 

 

Annunci

The Johnny Clash Project: “S/T”

Inserito il

Il ritorno del trio bolognese che ripropone i brani dei The Clash nello stile del celeberrimo cantautore americano Johnny Cash.

In uscita il 16 marzo per la label milanese Rocketman Records, il disco è un riarrangiamento per intero del primo album di Joe Strummer e compagni, e varia tra ballate folk-western, tanto boomchika-boom, episodi early wild rock’n’roll e momenti intimisti alla ‘ultimo Cash’.

Gli stessi Johnny Clash Project lo introducono così:
Fin dall’inizio abbiamo vissuto i Johnny Clash semplicemente come un bello scherzo da portare in giro per i locali. Dopo 5 anni di attività e pochi, essenziali demo, abbiamo sentito l’esigenza di fissare su disco quello che abbiamo sempre fatto solo dal vivo. Il primo album dei The Clash (Uk version) ci è sembrato il materiale giusto da cui partire, sarà per il carattere punk, per l’affetto che l’Inghilterra ci mostra quando passiamo di là o per il fatto che non sia tra gli album più blasonati della band londinese. Abbiamo quindi provato a dar nuova vita ai pezzi in uno stile che era in voga vent’anni prima, in un’altra parte del mondo, ma che aveva in parte lo stesso spirito. Una buona metà del disco è stata arrangiata proprio per l’occasione dell’album, con una consapevolezza maggiore rispetto al passato. Cercavamo un suono più possibile analogico, vecchio, folk, e in questo viaggio Ettore Franco Gilardoni e la Rocketman Records sono stati fondamentali. Abbiamo registrato in diretta su nastro: tre giorni in tutto, per riprese e mixaggio. Ed è uscito un disco di cui siamo molto soddisfatti: c’è l’outlaw country delle origini, l’ensemble giusto, il rock’n’roll, ma anche una solennità più vicina alle American Recordings. Pochi ma buonissimi gli ospiti: oltre
al prezioso Matteo Dall’Aglio alla batteria, sul disco si possono sentire le vocalist de Le Birrette e il
violinista catalano Marc Santò.

INFO
USCITA: 16 Marzo 2018
LABEL: Rocketman Records
PROVENIENZA: Bologna, Italia
GENERE: Outlaw country, folk, americana, rockabilly, blues
FACEBOOK: https://www.facebook.com/thejohnnyclashproject/
CONTATTI: thejohnnyclashproject@gmail.com
STREAMING & DIGITAL DOWNLOAD 
https://thejohnnyclashproject.bandcamp.com/

CREDITS
-Recorded, mixed and mastered by Ettore Franco Gilardoni at REAL SOUND STUDIO. Milano IT,
January 2018.
-Produced by Rocketman Records and The Johnny Clash Project
-All songs written by Joe Strummer and Mick Jones, except 6 (Strummer, Jones, Levene) and 12
(Murvin, Perry)
-All songs arranged by Lorenzo Mazzilli, together with Paolo Cicconi and Zimmy Martini

THE JOHNNY CLASH PROJECT line-up:
Lorenzo Mazzilli: vocals, acoustic guitar, piano on 7
Paolo Cicconi: electric guitar, backing vocals, banjo on 14
Zimmy Martini: doublebass, backing vocals

SPECIAL GUESTS:
Matteo Dall’Aglio: drums
Marc Santò: fiddle on 3, 7, 14
Le Birrette (Anna Ognibene, Carlotta Zazzi, Giulia Trisolini): backing vocals on 9, 12, 14

TRACKLIST:
1 – Janie Jones
2 – Remote control
3 – I’m so bored with the USA
4 – White riot
5 – Hate and war
6 – What’s my name
7 – Deny
8 – London’s burning
9 – Career opportunities
10 – Cheat
11 – Protex blue
12 – Police and thieves
13 – 48 hours
14 – Garageland

Buckingum Palace: rassegna stampa in tempo reale

Inserito il

Processed with VSCO with c8 preset

SPECIALI: Anteprima video DLSO 

NEWS: Traks – RadioEco 

INTERVISTE: Musique Buffet – Traks

RECENSIONI: Ondarock – Indiepercui – Traks – The Front Row – RadiocoopIndie Roccia –Audiofollia – Music Coast To Coast – MusicMap – Kathodik – Rock Garage – Rockit

PASSAGGI RADIOFONICI: Alt+RK – Radio Last Floor – L’ora del dragone

Lorø – “Hidden Twin”

Inserito il

A tre anni dall’omonimo (acclamato) album d’esordio, tornano ad affacciarsi sulle scene i veneti Lorø, devastante trio math-noise composto da Riccardo Zulato, Mattia Bonafini e Alessandro Bonini.
“Hidden Twin”, questo il titolo della nuova fatica, segna un capitolo più maturo nell’evoluzione artistica del progetto, dove la ferocia e spontaneità prendono il sopravvento sull’eleganza stilistica dimostrata nel primo self titled. La base è metallica, ma non mancano le sperimentazioni industrial ed elettroniche, tratto distintivo della band.
Registrato da Miles T. nel dicembre 2017, il secondo album dei Lorø sarà disponibile dal 1 marzo in 200 copie su cd e da aprile (circa) disponibile una tiratura di 200 copie in vinile, tutto stampato in serigrafia e confezionato a mano.
7 brani ferocissimi pubblicati da una cordata di etichette indipendenti che comprende Brigante records & productions, Dio Drone, Drown Within Records, Cave Canem DIY e In The Bottle Records.

Reggetevi forte!

INFO
USCITA: 1 Marzo 2018
LABEL: Brigante records & productions, Dio Drone, Drown Within Records, Cave Canem DIY e
In The Bottle Records
ARTWORK: Riccardo Zulato
PROVENIENZA: Veneto, Italia
GENERE: math-noise, electro, sperimental
FACEBOOK: https://www.facebook.com/loroofficial
CONTATTI: iosonoloro@gmail.com
STREAMING & DIGITAL DOWNLOAD:
https://sonoloro.bandcamp.com/album/hidden-twin

TRACKLIST:
01. Low Raw
02. Choke
03. Last Gone
04. Deaf’s Hymn
05. Point & Comma
06. Hidden Twin
07. Inerxia, Drive Me As Only You Can Do

LINE UP:
Riccardo Zulato: chitarra e voci
Mattia Bonafini: synth
Alessandro Bonini: batteria

The Johnny Clash Project – rassegna stampa in tempo reale

Inserito il

NEWS: Osservatori Esterni – Music Reviews 2.0 – Music Letter 

SPECIALI: Anteprima video su Rockerilla 

RECENSIONI: Radiocoop – Audiofollia – Indiepercui – The Front Row – Internazionale –TomTomRock – MusicMap – London Celtic Punks – Distorsioni – Tear Stained Eye – Music on Tnt – RockGarage

SPECIALI: Radiocoop TG

PASSAGGI RADIOFONICI: Quattro e quaranta 

INTERVISTE: The Front Row 

HATE AND WAR video live: Anteprima Rockambula – Osservatori Esterni  – Mescalina – Music Reviews 2.0Dafen projectCornerMusicZine